Qualcuno pensa che per fare beneficenza si debba essere necessariamente ricchi.

Qualcuno crede che sia solo un modo per farsi pubblicità.

Qualcuno sostiene che serva a ripulirsi la coscienza.

 

Noi di SuperCibo vogliamo solo raccontare una storia.

Dopo una grande tempesta, sulla spiaggia si trovavano migliaia di stelle marine abbandonate al loro destino. Su quella spiaggia stava passeggiando un bambino che guardava le stelle marine, si chinava per raccoglierne una e la ributtava in mare. E un’altra e un’altra ancora.

Poco distante c’era un uomo seduto a guardare quanto la natura fosse ingiusta per aver mandato quelle bellissime stelle marine a morte certa e fu allora che notò il bambino. Quando il bambino arrivò vicino a lui per raccogliere le stelle marine e ributtarle in mare l’uomo chiese: «Ragazzino, ma che stai facendo?»
«Ributto in mare le stelle marine, altrimenti moriranno» rispose il bambino.
L’uomo, con un mezzo sorriso di compassione, rispose: «Ma ci sono troppe stelle marine, in tutta la costa e su altre spiagge, non potrai mai salvarle tutte! Non puoi cambiare le cose, quello che stai facendo è inutile.»

Il ragazzo si fermo. Guardò l’uomo e si chinò a raccogliere un’altra stella marina. Quindi la ributtò in mare e disse: «Per questa ho cambiato le cose».

 

Visto che crediamo con tutti noi stessi a questa storia, abbiamo deciso di creare un collaborazione con l’Istituto Samantabhadra (www.samantabhadra.org

) per dare in beneficenza parte del ricavato della vendita delle bacche di Goji che importiamo dal Tibet proprio al popolo tibetano attraverso una serie di iniziative.

Le bacche di Goji selezionate SuperCibo non solo arrivano direttamente dal Tibet, ma sono certificate dallo Yuthog, l’Istituto di Medicina Tibetana, e sono le uniche certificate da tale ente.

L’Istituto Samantabhadra, tra le altre cose, si occupa anche di aiuti umanitari verso le popolazioni tibetane profughe in India. In particolare sponsorizza adozioni a distanza di bambini accolti nei monasteri in India per permettere loro – oltre al pasto quotidiano – anche una istruzione secondo la loro tradizione. Al monastero di Gaden Jangtse ci sono attualmente più di 2000 bambini e garantire loro un pasto non è sempre facile, e ancora di meno dare a tutti un quaderno e una penna con cui scrivere. L’Istituto sponsorizza anche i bambini di famiglie poverissime in Buthan. In genere si tratta di famiglie che abitano in piccoli villaggi sparsi tra le montagne dell’Himalaya e che non hanno nemmeno i soldi per le cure mediche. (per maggiori informazioni, visita il loro sito)

 

Goji Card

 

 

Ogni pacco di bacche di Goji che venderemo, 1 € sarà dato in beneficenza. È tanto, è poco, è utile…non lo sappiamo. L’unica cosa certa è che con il suo gesto quel ragazzino non solo ha dato a quelle stelle marine un’opportunità, ma ha dato un esempio di come si può fare a “cambiare le cose”, visto che tutti sembrano volerlo fare, ma ci sono sempre così tanti motivi per non farlo. Quel ragazzino ha trovato un modo semplicissimo, che è in realtà anche l’unico che funziona: agire.

 

Visto che vogliamo guidare con l’esempio, VOGLIAMO FARE DI PIÙ. Per il primo mese, voi farete un euro di beneficienza, noi non guadagneremo nulla. Le bacche costeranno 1 € a pacchetto (escluse spese di spedizione) che verranno devoluti TOTALMENTE all’Istituto Samantabharda.

 

CLICCA QUI PER ACQUISTARE LE BACCHE DI GOJI 

Pulsante Carrello 4

 

Per qualsiasi informazione o dubbio, scrivete a contatto@supercibo.com

 

Lo staff di SuperCibo insieme allo staff dell’Istituto Samantabharda vi augurano di poter vivere la vostra vita al 101%. Per davvero.

 

Condividi il SuperCibo
Iscriviti alla Newsletter